Of Neptune Blog Tour-Conosciamo Anna Banks


Buongiorno, lettori!Giuro, non sono sparita, ma tra il salone (presto il recap!) e gli esami non ho avuto un attimo di tempo per preparare nuovi post. Oggi però ospito una tappa dell'iniziativa dedicata alla serie Syrena Legacy di Anna Banks!L'ultimo volume sta per uscire in Italia e per l'occasione abbiamo organizzato un piccolo tour alla scoperta della trilogia.
Qui sul blog trovate un'intervista all'autrice, che in realtà non è una vera e propria intervista quanto una raccolta di domande a cui l'autrice ha risposto sul suo blog e sui suoi profili social, che ho poi messo insieme in modo da darvi un'idea della serie e dell'autrice ^^
Partiamo subito con l'intervista, e tutti i dettagli sul blog tour e il giveaway li trovate a fine post!




Alcuni fatti random su di te?
Sono una ragazza del sud che ama la cioccolata, il pollo fritto, e Starbucks. Il mio libro preferito (finora) è Divergent e il mio colore preferito è rosso, la serie tv che amo di più è The Walking Dead.
Mi piace fare scherzi/spaventare le persone. Anche gli sconosciuti. É un'ossessione. 
Sono cresciuta in un paesino chiamato Niceville (davvero). 
Faccio shopping alla ricerca di pigiami più di quanto lo faccia per vestiti normali.
Per quanto riguarda i miei libri, non leggeteli se non vi piace o non capite il sarcasmo. Davvero, in quel caso non fanno per voi. In più, scriverò sempre di storie d'amore. Non posso farne a meno.

Qual'è la cosa più bella dell'essere scrittori?
Lavorare in pigiama sarebbe la prima cosa che mi viene in mente, ma onestamente posso dire che la cosa migliore è leggere una recensione positiva o ricevere una lettera dai fan. 

Come è nata la storia di Emma e Galen?
Un giorno in cui ero particolarmente pigra (al momento mi trovavo sul divano a mangiare popcorn) mi sono ritrovata davanti un documentario sul Colossal Squid (calamaro gigante). Nella comunità scientifica, il Colossal Squid è sempre stato un mito, un racconto dei pescatori. Fino a quando un esemplare morto non è stato trovato a riva nel 2005. Ha lasciato gli scienziati sconvolti.
Il fatto è che solo il 10% degli oceani è stato esplorato. Infatti investiamo più soldi per l'esplorazione dello spazio che degli oceani del nostro stesso pianeta. Così ho iniziato a pensare: cos'altro potrebbe esserci lì fuori?Sirene?E in quel caso, come potrebbero esser sopravvissute tutto questo tempo senza che gli umani se ne accorgessero?
Ma la verità è che avvistamenti di sirene si registrano da quando l'uomo ha iniziato ad esplorare il mare. Così ho creato un mondo sottomarino nel quale le sirene esistono...E ho aggiunto a ciò un bel ragazzo o due...

Quando e come hai iniziato a scrivere?
Quando ho iniziato a scrivere, portavo avanti due lavori ma stavo anche iniziando a prendere il controllo della mia vita (soprattutto famigliare), così finì per lasciare il mio lavoro serale. Ciò mi lasciò con troppo tempo libero, ed è così che iniziai a leggere. Erano anni che non leggevo un libro. E quale libro scelsi?La serie di Twilight. Dopo averla letta tutta (o meglio, divorata), pensai, "Se quest'autrice ci è riuscita, posso sicuramente farcela anch'io!"
Okay, so che suona molto male. Non sto criticando la Meyer o la sua serie. Il punto è che lei faceva in modo che per il lettore fosse così semplice leggere e amare la sua serie che iniziai a pensare di poter fare la stessa cosa. (Adesso tuttavia conosco il modo di dire che corre tra gli scrittori: una lettura bella e scorrevole significa una scrittura dannatamente difficile.)
E cosi iniziai a scrivere il mio primo libro, Degrees of Wrong. Ed è stato..difficile. Molto più difficile di quanto sembrasse. Ma ormai ero decisa. Volevo diventare una scrittrice. 

Quali sono i tuoi personaggi preferiti da scrivere?Emma?Galen?Toraf?
Penso che i miei lettori capiranno se dico che il mio personaggio preferito è Toraf/Rayna insieme. Toraf non sarebbe lo stesso senza Rayna, e Rayna non sarebbe la stessa senza Toraf. 

Molti autori dicono che i loro personaggi gli "parlano", gli raccontano le loro storie. A te accade lo stesso?
I miei personaggi non stanno mai zitti. Onestamente a volte è un po' imbarazzante, perché quando mi parlano mi estraneo completamente dalle conversazioni, sbaglio strada mentre guido, metto il latte nel cestino e i cereali nel frigo. A un certo punto mi distraevo così tanto che ho deciso di andare da uno psichiatra per capire se ero o meno schizofrenica. Invece a quanto pare sono semplicemente una scrittrice normale.

Qual'è stato il tuo più grande traguardo finora?
Di certo il momento in cui Of Triton è entrato a far parte della NYT Bestsellers list. Piansi per ore. Ero in tour quando l'ho scoperto, e stavo facendo il check in un hotel prima dell'evento della serata. Quando ho letto l'email ho iniziato a dare di matto. Gli altri autori e ospiti pensarono che era successo qualcosa di terribile, che la mia famiglia fosse morta in un incidente o qualcosa del genere. Ma io non potevo fare a meno di piangere. 


Che dire, l'autrice sembra davvero simpaticissima e le sue risposte riflettono in pieno anche il suo modo di scrivere!Adesso passiamo al giveaway!
In fondo al post trovate il form da compilare,  di seguito invece le regole per partecipare:

Obbligatorio
-Scrivete la vostra email solo nel form non nei commenti così che vi contatteremo in caso di vincita.
-Diventare follower dei blog partecipanti.
-Commentare tutte le tappe esprimendo le vostre opinioni in proposito.

Facoltativo
-Mettere mi piace alla pagina facebook della Eden Editori e diventarne follower su Twitter.
-Condividere l'iniziativa nei vari social.


a Rafflecopter giveaway

8 commenti:

  1. Ciao Juliette! Non vedo l'ora di leggere i tuoi commenti sul Salone del Libro di quest'anno, immagino sia stato super emozionante *_* Pe quanto inveca questo libro che ci consigli invece proprio non conoscevo questa autrice, mi piacerebbe leggere una tua recensione ^_^

    RispondiElimina
  2. Come ho scritto nella prima tappa, purtroppo questa serie mi era sfuggita e non so come ringraziarvi per avermela fatta scoprire così come mi avete fatto conoscere questa simpatica autrice :)

    RispondiElimina
  3. L'intervista è molto carina *_* questa trilogia voglio leggerla e mi sa che ne approfitterò i prossimi mesi, dato che anche il terzo volume è uscito *_*
    Ps. Non vedo l'ora di leggere il tuo resoconto del salone!

    RispondiElimina
  4. Penso che ci voglia molta fantasia a scrivere un libro del genere..continuo a seguire per scoprire di più

    RispondiElimina
  5. Conoscevo già molto bene quest'autrice perchè ho letto molti suoi altri libri prima di leggere la meraviglia di questa serie! Non vedo davvero l'ora di scoprire come terminerà! E' un piacere però poter leggere altre curiosità sulla serie e sui suoi pensieri!!

    RispondiElimina
  6. Bella l'intervista :) sembra molto simpatica questa scrittrice XD

    RispondiElimina
  7. Ciao Juliette bella intervista l'autrice sembra molto carina come dici :-)

    RispondiElimina
  8. bel blog , molto interessante e scritto bene

    RispondiElimina

Grazie mille per aver commentato il mio post!Apprezzo tantissimo i vostri commenti e cercherò di rispondervi al più presto =)