Recensione The Nightmare Affair Mindee Arnett

Come promesso, ecco la recensione di The Nightmare Affair!
Ho provato a recensire Clockwork Princess, ma sono ancora emotivamente distrutta dagli ultimi capitoli del libro, e penso che impiegherò un paio di giorni a metabolizzare il tutto!





Titolo: The Nightmare Affair
Autore:Mindee Arnett
Editore: Tor Teen
Pagine: 367
Data di uscita (americana): 5 marzo 2013
Trama:

La sedicenne Dusty Everhart entra nelle case di notte, ma non perché è una criminale. Lei è un Nightmare.
Letteralmente.
Essere l'unica Nightmare alla Arkwell Academy, una scuola privata per tutte le creature soprannaturali, e vivere nell'ombra dell'infamia di sua madre, è già abbastanza difficile. Ma quando Dusty entra nella casa di Eli Booker, le cose diventano ancora più complicate. Eli è sexy, e ciò significa che sedersi sul suo petto e invadere i suoi sogni non potrebbe farsi più imbarazzante. Ma si sbaglia. Eli sta sognando un omicidio. E poi il suo sogno diventa realtà.
Adesso Dusty deve seguire gli indizi, sia dentro i sogni di Eli sia fuori di essi, per fermare l'assassino prima che uccida altre persone. E prima che lui capisca cosa sta facendo e la rendi la sua prossima vittima.

RECENSIONE:

Qualche volta abbiamo semplicemente bisogno di una lettura leggera e divertente che ci faccia staccare un pò dalla realtà e passare un paio d'ore tranquille e piacevoli. The Nightmare Affair, iniziato subito dopo lo straziante sequel di Schegge di Me, è proprio una di queste letture, esattamente ciò di cui avevo bisogno in quel momento. 

Per certi versi questo libro mi ha ricordato molto Hex Hall di Rachel Hawkins. Quando leggevo nelle recensioni il paragone alla serie della Hawkins, ero un pochino scettica al riguardo, considerando che Hex Hall è davvero ineguagliabile, ma una volta finito The Nightmare Affair mi sono ricreduta. Questo primo volume della Arkwell Academy Series possiede infatti tutte le potenzialità per diventare una delle mie saghe preferite, alla pari di Hex Hall.

The Nightmare Affair racchiude tutto ciò che voglio trovare in un YA/Fantasy: Ambientazione gotica/dark, mitologia originale e interessante, protagonista ironica e sarcastica e personaggi di cui non puoi fare a meno di innamorarti mescolati ad una buona dose di azione e mistero. 
E' impossibile non esserne catturati e non lasciarsi trascinare nello strano mondo di Dusty e dei suoi amici.

Da quando ha scoperto di essere un Nightmare, un Incubo, la vita di Dusty è cambiata radicalmente.
E' stata costretta a trasferirsi alla Arkwell Academy, una sorta di scuola/collegio dove sono riuniti tutti i ragazzi appartenenti a categorie paranormali.
Dusty è l'unica Nightmare della scuola, e la sua specie è una delle più oscure e pericolose, inoltre è l'ultima arrivata alla Arkwell, e per questo viene continuamente presa in giro dagli altri studenti.
Come se questo non fosse già abbastanza, Dusty, essendo un Nightmare (e che quindi si nutre dei sogni degli umani per sopravvivere), deve introdursi nelle case altrui ogni 10/15 giorni e ad entrare nelle menti di sconosciuti. La cosa diviene ancora più imbarazzante quando a Dusty viene assegnato come "vittima" Eli Booker, uno dei ragazzi più popolari del liceo che la ragazza frequentava prima di scoprire la sua vera natura, e lei è costretta a sedersi sul suo petto per entrare nel suo sogno.
Ma Dusty di certo non si aspettava di trovarsi davanti un omicidio, un omicidio di una studentessa della Arkwell, che poi scopre esser accaduto anche nella realtà.

Una volta tornata alla Arkwell a Dusty viene rivelato che è una dream seer, ovvero un Nightmare che, insieme ad un umano, riesce a vedere il futuro. Ciò vuol dire che lei e Eli sono uniti da un legame indissolubile, e che sono anche gli unici a poter trovare l'assassino, che intanto continua ad uccidere.

Ho apprezzato molto la mitologia presentata dalla Arnett, molto diversa da ciò che mi aspettavo.
E' vero, sono presenti anche le solite creature come i lupi o le fate, ma ci sono tantissimi elementi originali come i Nightmares, le sirene (che al contrario di ciò che pensiamo comunemente, non sono creature d'acqua), la leggenda di Merlino e di Excalibur.

Ma oltre alla mitologia penso che la protagonista abbia dato al libro quel qualcosa in più che una solita eroina sciatta e noiosa non avrebbe potuto sicuramente dare. Dusty è divertente, non si prende mai sul serio e anche nella situazione più tragica si lascia scappare un commentino sarcastico. In più quando qualcosa le va male non si rintana semplicemente in un angolino a piangere e a commiserarsi, al contrario affronta i problemi a testa alta e con coraggio, senza mai perdersi d'animo.

Il lato mistery della storia è stato sviluppato molto molto bene, sinceramente mi ero fatta un'idea completamente diversa dell'assassino e alla fine si è rivelata la persona che sospettavo di meno!
Anche il finale mi è piaciuto molto, non c'è nessun cliffhanger e lascia al lettore la scelta di continuare o meno la serie senza nessun obbligo!

Voto, 4 stelline!The Nightmare Affair è una lettura divertente ed emozionante, con tutte le premesse per diventare una serie meravigliosa!

31 commenti:

  1. Sempre libri stupendi che voglio leggere e che non vengono pubblicati in Italia :'(
    Questo mi sembra davvero carino ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già meriterebbe proprio di essere pubblicato anche in Italia :)

      Elimina
  2. Sembra davvero stupendo, uno di quei libri che non posso non adorare!!*-* Bella recensione...se già mi aveva colpito la trama, la tua recensione mi ha stregata!! Lo aggiungo immediatamente in wishlist!!xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mariki :) In effetti è proprio cosi, è impossibile non innamorarsi della storia e dei personaggi creati dalla Arnett =)

      Elimina
  3. Bella recensione!
    Sembra davvero che ci siano la giusta dose di mistero ed ironia...
    E' tanto che non leggo libri in inglese e sono un po' arrugginita...ma mi sa proprio che lo metto in WL e che prima o poi me lo leggerò :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annie :) Merita davvero di essere letto, sono sicura che non te ne pentirai ;)

      Elimina
  4. Da titolo, copertina e trama non credo lo avrei letto ma la tua recensione ha messo pepe alla mia curiosità in merito!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me invece sono stati proprio titolo e cover a catturarmi!in ogni caso è davvero una lettura fantastica :D

      Elimina
  5. uh uh uh la copertina è favolosa, avevo già deciso di prenderlo...lo leggerò senz'altro;) grazie per la dritta!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si la cover è stupenda!Sono sicura che ti piacerà :D

      Elimina
  6. Questo romanzo ha tutte le componenti perchè io lo possa amare tantissimo. E dopo questa bellissima recensione non credo me lo farò scappare ancora per molto, lo voglio immensamente*__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi assolutamente leggerlo!Sono sicura che ti piacerà :D

      Elimina
  7. Oh ma che bella trama *A* mi piace, mi piace *-* si, mi piace!
    È scritto in modo semplice? Di sicuro entra in wish v.v

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto, oltre a qualche slang è davvero semplicissimo ;)

      Elimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  9. Concordo con le altre: come sempre hai scritto una bellissima recensione! Il libro mi sembra proprio carino e interessante. E credo che sia anche promettente! Per la cover, non so se siete d'accordo con me, ma la parte superiore mi ricorda molto la copertina di Beatiful Creatures!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si in effetti è molto simile!Adoro questo tipo di cover :D

      Elimina
  10. Sembra veramente carino!Credo proprio che lo leggerò!

    RispondiElimina
  11. Sembra interessante e vorrei leggerlo. Partecipo al giftaway di Pasqua.
    Email: elena.demasi@libero.it

    RispondiElimina
  12. Come ti ho già scritto, sono curiosissima di leggere questo libro!!!=) Quindi partecipo più che volentieri al giftaway di Pasqua!! Grazie mille!!! <3
    email: mari_93.p@hotmail.it

    RispondiElimina
  13. Mi ero persa questa recensione infatti non avevo lasciato nessun commento...
    La trama e il tuo pensiero mi hanno davvero incuriosita! Sembra proprio un bel libro. Di solito evito di leggere in lingua perché ci metto una vita però per questo vorrei fare un'eccezione quindi partecipo al giftaway di Pasqua. Grazie ancora per l'idea molto carina che hai avuto!! =)
    mail: valeguitar91@hotmail.it

    RispondiElimina
  14. Questo libro mi ispira un sacco. Prima di tutto perché ho proprio voglia di una lettura divertente e leggera... E poi non avevo ancora incontrato una protagonista Incubo! Quindi partecipolla al giftaway di Pasqua.
    Mail lorenzamarabelli@gmail.com

    RispondiElimina
  15. Mi ero persa la recensione...-.- Mi ispira moltissimo! Dusty è il tipo di protagonista che mi piace molto... inoltre mi è piaciuto molto Hex Hall e se dici che raggiunge quasi il suo livello, devo leggerlo! ^^
    Partecipo al giftaway di Pasqua! Grazie! :D
    email: angharadeldrige@gmail.com

    RispondiElimina
  16. Al pari di Hex Hall, Juliette?!? Uhm... sai bene quanto ho amato Hex Hall e i dubbi che hai dichiarato di avere tu prima di leggere questo romanzo ora li ho io! In realtà, mi incuriosisce molto: essere un incubo... dà i brividi e in più c'è anche un omicidio!!! Ecco, ci sto già fantasticando...

    RispondiElimina
  17. Mi attira troppo!!! :)
    Sembra davvero originale :D
    Partecipo anchio al giftaway di Pasqua, la mia email: fox_face@hotmail.it
    Ti auguro ancora di passare una felice Pasqua **

    RispondiElimina
  18. Se non è troppo tardi....Partecipo al giftaway di pasqua per questa meraviglia , mail : dianosky@live.it
    Una felice Pasqua (in ritardo!) e un bellissimo lunedi di pasquetta!!!!

    RispondiElimina
  19. Mi ha affascinato fin da subito e, se posso ancora, approfitto del giftaway.
    ilmondodidru@gmail.com

    RispondiElimina
  20. Questo libro mi ha subito intrigato....e mi hai convinto dicendo che non è troppo complicato da leggere! se è ancora possibile, approfitto anch'io del giftaway!
    canalini.sara@gmail.com

    RispondiElimina
  21. questo libro mi ha attratto subito proprio per il paragone con Hex Hall, lo so che sono un pò in ritardo ma posso ancora partecipare al giftaway di Pasqua? fiduciosa lascio la mia mail
    stellenelliperuranio@gmail.com
    :)

    RispondiElimina

Grazie mille per aver commentato il mio post!Apprezzo tantissimo i vostri commenti e cercherò di rispondervi al più presto =)