Hex Hall Read-Along!Prima tappa!

Ciao a tutti e benvenuti alla prima tappa della Hex Hall Read-Along!


Il post di oggi sarà solo una piccola introduzione al libro e alla serie in generale!
Le vere e proprie discussioni sui diversi capitoli inizieranno dalla settimana prossima (ricordate di leggere fino al capitolo 9 per allora!), mentre i giochi interni tra squadre cominceranno in questi giorni (decideremo insieme la data precisa!)

Oggi vedremo, oltre al mini-contest del giorno, anche un'intervista all'autrice Rachel Hawkins (ricavata da diverse domande prese in giro per il web)!

INTERVISTA

Qual'è stata l'ispirazione per Hex Hall e quanto tempo hai impiegato a scriverlo?

Sono state molte le cose che mi hanno ispirato a scrivere Hex Hall!
Per dirne una, ho sempre amato le storie paurose, specialmente quelle ambientate in grandi e inquietanti case, come The Haunting of Hill House, o The Turn of the Screw. In più quando ho iniziato a scrivere il libro stavo insegnando al liceo, e mi sono davvero innamorata del genere Young Adult. Ho scritto il primo capitolo e altri piccoli pezzi del libro a gennaio del 2006. La storia era diversa allora, la protagonista, Sophie, non era una strega, ma semplicemente una normale ragazza, e la scuola non era un riformatorio per mostri, ma una regolare scuola privata. L'idea originale era che Sophie sarebbe stata coinvolta in un mistero soprannaturale lì.

Qual'è il tuo personaggio preferito e perché?

So che dovrei dire Sophie, visto che è la protagonista e tutto il resto, ma devo ammettere che in realtà il mio preferito è il ragazzo che le piace, Archer. Lo amo perché ha più o meno salvato l'intero libro. Avevo quest'idea di creare un ragazzo che sarebbe stato il suo "unico e vero amore", solo per farla innamorare del suo reale "unico e vero amore" nel secondo libro. Il problema era che, visto che non ero interessata al finto ragazzo, lui era un personaggio schifoso. Quindi quando ero a metà del libro, ho completamente eliminato il personaggio. Ho iniziato a pensare a tutti i personaggi letterari che mi sono piaciuti, e bam!E' nato Archer!

Se dovessi scegliere degli attori per un ipotetico film del libro, quali sceglieresti e perché?

Per Sophie, sceglierei Emma Stone perché ha tutta l'aria di una ragazza sarcastica e irriverente, ma allo stesso tempo dolce. Per Archer, sceglierei Ben Barnes, sia perché gli assomiglia sia perché recitare in un film basato sul mio libro aumenterebbe le possibilità che diventi il mio secondo marito. Jensen Ackles indossa un sacco di flanella e denim in Supernatural, quindi sarebbe un buon interprete per Cal.

Preferiresti essere un demone/strega, un vampiro o un mutaforma?

Tutti hanno dei vantaggi e dei difetti!Penso che preferirei essere un demone. I vampiri non possono uscire di giorni (a meno che non abbiano una bloodstone, ovviamente), e i mutaforma hanno il problema dei peli. Certo, essendo un demone, potrei impazzire e distruggere il mondo, ma è un rischio che prenderei volentieri!

Quale personaggio è stato il più difficile da scrivere?

Cal è sempre stato abbastanza difficile per me perché è sempre cosi stoico e affronta sempre tutto di petto. Ci sono state cosi tante volte in cui volevo dargli una risposta sarcastica e dovevo ricordare a me stessa che no, Cal non fa mai del sarcasmo. Penso che sia stato difficile scrivere di lui perché, tra tutti i personaggi, Cal è il più lontano dalla mia personalità.


MINI-CONTEST #1

Visto che quello di oggi è solo un post d'introduzione, il mini-contest di oggi consisterà in una semplice domanda:

Tra le tre cover della trilogia, qual'è la vostra preferita e perché?




52 commenti:

  1. Uhm.. come cover io preferisco la prima, seguita dalla terza e poi dall'ultima.. c:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La prima mi è rimasta nel cuore, ma anche le altre sono molto belle :)

      Elimina
  2. Per rispondere alla tua domanda.. è difficile scegliere. La prima e la terza sono molto più colorate, ma sembrano (quasi) una la copia al contrario dell'altra (nel primo studentessa e nel riflesso strega e nel terzo viceversa).
    Nonostante io adori le cover colorate, soprattutto perché attirano l'attenzione, io come mia cover preferita scelgo la seconda, quella di Demon Glass. Adoro il vestito bianco che indossa la protagonista nel riflesso; mi piace anche il contrasto di colori fra la "persona reale" e il riflesso, una vestita di nero, come una vera strega (e che quell'ombrello sostituisca la classica scopa volante?) e nel riflesso bianco, come una dea.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si anch'io preferisco la seconda, adoro il contrasto tra i due riflessi :)

      Elimina
  3. Per me questa domanda è la più facile in assoluto, perché avevo già deciso la mia preferita nella mia mente quando le avevo viste tutte e tre su Goodreads. Direi la seconda, quella di Demon Glass. E' davvero favolosa e magnetica. Io adoro il contrasto che hanno creato per tutte e tre le cover, ma credo questa abbia quel qualcosa in più, quel qualcosa di più impressionante.
    Nella parte superiore c'è Sophie, credo sì sia lei, vestita per bene immersa in un'atmosfera molto universitaria e gotica.
    Nella parte inferiore Sophie è davvero sexy e ricoperta di paranormale. E' davvero accattivante e il suo vestito è da urlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo :) Demonglass è sicuramente quella che colpisce di più =)

      Elimina
  4. la seconda Demon glass-non ho bisogno di pensarci un attimo. mi piace il colore del fuoco nel rifflesso, l'abito che indossa e la presenza del gatto nero che fa molto Witch!!

    RispondiElimina
  5. Tra le tre cover, quella che preferisco è la terza :') Adoro il contrasto suggerito dal verde intenso dell'erba e dal fucsia della parte sottostante, contrasto che conferisce grande vivacità all'immagine di copertina :D Inoltre, trovo che sia perfettamente in linea con la prima, al contrario della seconda, che mi sembra un po' slegata (graficamente parlando)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già la prima e la terza sono più simili, mentre la seconda di distacca leggermente dalle altre =)

      Elimina
  6. Uhm, mi riesce difficile scegliere...sicuramente in ognuna c'è un particolare che mi piace, ad esempio nella prima il background della foresta con la nebbia contrasta con l'azzurro vivace della pozza; della terza mi piace molto il colore della pozza, quel viola è molto bello..Però è Demon glass che ha più elementi che mi piacciono, come le fiamme nella pozza, il background che dà l'idea di un edificio antico, com'è vestita lei sia nel riflesso che nella "realtà", e anche il gatto, che è una costante in queste cover, è meno statico rispetto agli altri, col muso voltato sembra che la sua attenzione sia stata attirata da qualcosa che noi non vediamo.
    Ok, pensavo di non riuscire a decidermi e invece è bastato pensarci un po'. ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si ognuna ha un particolare che la contraddistingue dalle altre, ma la seconda rimane la più bella =)

      Elimina
  7. Decisamente la seconda, e non ho nè dovuto soffermarmi molto a pensare, nè altro. Puro istinto amoroso verso una cover, XD.

    Ps. sono giorni che non riesco ad aprire i file ebook che mi hai inviato, ossia la copia ebook di questo libro, mi potresti aiutare, scusami, XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ho inviato un email ;)

      Elimina
    2. Ti ho risposto, :D. Scusami ancora, ;)

      Elimina
  8. Senza ombra di dubbio preferisco la seconda, quella di Demon Glass. Il fuoco attira la mia attenzione più di tutto il resto. Trovo che sia molto forte come effetto e che si rifletta sulla protagonista nella "realtà". Non so se mi sono spiegata: nella posa della "realtà" è molto decisa e le fiamme le danno vigore. Il suo riflesso nella pozza, con l'abito bianco, tende invece a essere più soffuso e lontano. Di certo è un contrasto molto forte. Il bianco è un colore che rimanda sempre alla purezza e alla spiritualità, il fuoco, invece, rimanda a ben altro. Lo strano equilibrio nella cover, che sembra dire: c'è molto di più di quello che sembra...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh si, adoro il contrasto tra la Sophie "reale" e quella rispecchiata =)

      Elimina
  9. Ciao! Io mi sono scritta a questa iniziativa con Kay, ma ho dovuto cancellare quell'account quindi sono qui con Leaena. Va bene? O ci sono problemi? Fammi sapere ^^

    Allora... preferisco la seconda, perché sono un'appassionata dell'arancione e devo dire che nell'immagine non riflessa è vestita davvero bene! :)
    Brutta risposta, lo so xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si va benissimo ;)
      Anche a me piace molto l'arancione!

      Elimina
  10. Io adoro la prima, dove sopra è una studente con lo "skilt", mentre sotto, nel riflesso azzurro, è una strega con un abito bellissimo e di un colore meraviglioso. I riflessi rappresentano entrambi la stessa persona, ma mentre sopra sembra più insicura, con le gambe incrociate, le mani in grembo e lo sguardo timido, sotto appare molto determinata, le mani si appoggiano ai fianchi e lo sguardo fissa davanti a sè.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già quella cover rispecchia perfettamente la storia del primo libro :)

      Elimina
  11. Io adoro la terza cover! mi piace un sacco il violetto dell'acqua in cui la ragazza è riflessa, e poi non so... la cover ha un'atmosfera quasi selvaggia e combattiva data sia dall'ambientazione che dalla spada che lei tiene in mano. Comunque sono tutte fantastiche :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si, in effetti il terzo libro rispetto agli altri ha un'ambientazione decisamente diversa, e anche Sophie cambia molto come personaggio =)

      Elimina
  12. La mia cover preferita è la seconda, quella di Demon Glass!! Adoro il contrasto tra il grigio che mi fa pensare al freddo, alla nebbia, a qualcosa di morto, e l'arancione che richiama il fuoco, il calore, la vita!! Inoltre adoro l'abito bianco che indossa...mi fa quasi pensare ad un angelo all'inferno!! Molto belle anche le altre due in ogni caso!!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già sono tutte meravigliose *__*

      Elimina
    2. Verrebbe la tentazione di comprare i libri in lingua già solo per le cover stupende!!!*-*

      Mi è sorto un dubbio...per questa prima settimana bisogna arrivare fino al capitolo 5 o 9? Perchè mi sembra che sul post di introduzione fosse scritto 5...quindi mi è venuto un dubbio!!:)

      Elimina
    3. Capitolo 9 ;) Nel programma indico di quali capitoli si discuterà nella tappa, ma visto che molti non avevano letto i 5 capitoli per lunedi scorso, ho rimandato la discussione dall'1 al 9 alla settimana prossima =)

      Elimina
    4. Perfetto!!:) Mi metto all'opera per leggere i quattro capitoli che mi mancano allora!!;) Ti anticipo già che lo sto adorando!!=)

      Elimina
  13. Senza altro la seconda. Bellissimo il contrasto tra atmosfera misteriosa e grigio scuro dove lei sembra molto sicura di se e Strega e la parte arancione fuoco fiammante dove lei sembra divina e potente.le altre cover descrivono la storia ma la centrale ci da l anima della protagonista, sempre piena di sorprese.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo!Demonglass infatti è stato, tra i tre, il mio libro preferito :)

      Elimina
  14. Sono tutte bellissime,ma scelgo la prima perchè mi sembra quella più vera,come se fosse una foto scattata ad una persona reale,che casualmente ha un riflesso diverso da se stessa.Le altre due mi danno una sensazione di "irrealtà" e fotomontaggio che non mi piace proprio,anche se le ragazze nella seconda sono molto belle.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già la prima mi sembra la più realistica, ma anche le altre sono stupende *__*

      Elimina
  15. Sono tre cover molto belle e particolari ma voto la prima perché adoro la foresta inquietante nella sfondo, la divisa da college e il suo riflesso nell'acqua dove ha uno splendido vestito verde e i suoi capelli arricciati come quando fa le magie mentre dall'altro lato sono legati come le regole legano lei, inoltre qui si riflette anche il gatto mentre nelle cover no.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io amo lo sfondo della prima cover *__*

      Elimina
  16. Detto sinceramente, non c'è nessuna delle tre cover che mi piaccia totalmente, posso dire che per me sarebbe perfetto un miscuglio tra la prima e la seconda, nel senso, la parte superiore della prima e la parte inferiore ci metterei l'immagine della seconda, ma le fiamme le metterei cmq azzurre dello stesso colore della prima! Lo so che sembra che io adori quella di Hex Hall ma quel vestito verde proprio non mi piace :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe un risultato carino :D
      Il vestito verde però l'hanno inserito per un motivo preciso, leggendo il libro poi capirai ;)

      Elimina
  17. A me piace di più la seconda quella di demon glass, adoro il contrasto tra il fondo di pietra e quello di fuoco, due materie potenti a confronto. Mi incuriosisce la scelta della protagonista vestita di nero e riflessa di bianco, mi dà l'idea di un grande cambiamento.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti in Demonglass la protagonista crescerà tantissimo!

      Elimina
  18. Per prima cosa ti avverto che non ho alcun profilo facebook....te lo dico perchè nella mail ho letto che chidevi di avvertirti nel caso in cui non lo si avesse.
    Per quanto riguarda il contest invece sono indecisa tra la cover di damonglass e spell bound. Alla fine però la migliore secondo me è spell bound. Adoro com'è vestita la ragazza "nella realta", quella spada che da l'idea di una protagonista sicura e combattiva che non ha alcuna intenzione di lasciarsi trasportare dagli eventi, e il riflesso di lei che indossa la divisa della scuola! Certo, lei che indossa la divisa c'è già in hex hall, solo che nella prima cover (quella di hex-hall)la ragazza sembra più impacciata, mentre in quella di spirit bound la ragazza mi trasmette una sicurezza...diversa, più "sicura" per così dire! E il fatto che ci sia il riflesso mi fa pensare che la ragazza nonostante non lo dia a vedere sia legata alla scuola, inoltre osservando le cover da quella del primo libro al terzo si nota un cambiamento di postura, di espressione che mi fanno pensare a una maturazione della protagonista, e personalmente il carattere che "intravedo" dalla cover del terzo è quello che preferisco tra tutti, sicuro deciso e non so perchè anche ironico, quasi straffottente (ho detto quasi eh....).

    Ps: scusa se negli ultimi tempi sono stata assente dal blog :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Va benissimo comunque, i giochi tanto si terranno tutti qui sul blog =)
      Concordo con quello che hai detto sulla cover di Spell Bound!
      Sophie nell'ultimo libro cambia completamente!
      E non preoccuparti per l'assenza, nemmeno io ultimamente sono molto presente nella blogosfera ;)

      Elimina
  19. Bell'intervista!
    Adoro quella di Demon Glass.
    C'è cos' differenza da quella messa dritta a quella dello specchio: la prima sembra una ribelle mentre l'altra è in contrasto, con il vestito elegante che indossa!

    RispondiElimina
  20. A me piace di più la prima cover: mi piace lo sfondo con gli alberi immersi nella nebbia che mi fanno presagire un senso di mistero, mi piace la posa della ragazza...quasi intimidita, forse dal ritrovarsi in una nuova scuola e xchè no, forse anche dal suo essere una strega. E mi piace molto il contrasto con il riflesso nel lago: un'atmosfera decisamente più vivace, una posa sicuramente più spavalda, un abito molto più audace rispetto alla divisa scolastica. Mi piace pensare che il riflesso nel lago rappresenta quello che può essere il potenziale della ragazza.
    PS anch'io non ho un profilo facebook.... :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sfondo ricorda molto la scuola di Hex Hall :)

      Elimina
  21. E' stata una dura battaglia fra la seconda e la terza cover, l'arancione e il viola, i vestiti...ma poi ha vinto la seconda ^^ E' molto bella!

    RispondiElimina
  22. senza ombra di dubbio la copertina che preferisco è la seconda! innazitutto per il contrasto di colori tra il grigio della parete e dei ciottoli e il dorato del riflesso della pozzanghera, con le fiamme che sembrano avvolgerla, acqua-fuoco, e poi anche per i vestiti che sono meravigliosi in entrambi in casi e riprendo egregiamente il contrasto non solo nei colori ma anche nelle fattezze dei due scenari, inoltre perchè in entrambi sembra proprio una strega. in quello superiore è più moderna, una vera strega urbana, anche un pò Mary Poppins, mentre invece nel secondo è più eterea ma sembra nascondere molti segreti!!! decisamente la mgiliore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io adoro i colori della seconda, e concordo con te, in entrambe le immagini Sophie è una strega =)

      Elimina
  23. Sono tutte bellissime, ma quella che mi piace di più è la seconda: è stupenda! Mi piace moltissimo l'aria lugubre e tetra del primo scenario, in contrasto col fuoco brillante del secondo; anche i vestiti della ragazza sono meravigliosi, nel primo caso perché si intonano perfettamente all'atmosfera grigia e nel secondo caso perché le donano una certa eleganza e maestosità. E' una cover che mi ispira forza e potenza, decisamente la migliore delle tre! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già Demonglass è quella che trasmette più forza =)

      Elimina
  24. Arrivo un po' (un po' troppo) tardi! Il mio computer era completamente andato! Ho temuto di perderlo xD ma poi si è potuto aggiustare ^_^
    Splendida intervista! :D
    Difficile scelta... sono davvero tutte belle. La ragazza si specchia nello specchio (pozzanghera per la precisione) e si vede diversa... davvero originale come trovata!
    Però penso mi attiri di più la cover di Demon glass. Sopprattutto per i colori intensi e vivaci (adoro quell'arancione!). Anche i vestiti della ragazza sono molto belli! La parte inferioriore sembra dire: ''ehi sono una sposa ma sono pronta a tutto'', mentre la parte superiore dice: ''attenzione non fidatevi delle apparenze, potrei benissimo prendervi a borsettate e/o ombrellate in faccia''
    xD che immaginazione che ho!

    RispondiElimina
  25. Non so come è successo, ma questa prima tappa me la sono proprio persa :( Non so se sono troppo in ritardo, ma già che sono qui esprimo anch'io la mia preferenza: le cover mi piacciono tutte e tre per il contrasto tra la realtà e il riflesso che mostra un altro aspetto della ragazza che è in opposizione al primo. La mia preferita però è la seconda perchè adoro entrambe le versioni della ragazza, soprattutto l'abito bianco ^_^

    RispondiElimina

Grazie mille per aver commentato il mio post!Apprezzo tantissimo i vostri commenti e cercherò di rispondervi al più presto =)