Recensione Fang Girl Helen Keeble





Titolo: Fang Girl
Autore: Helen Keeble
Editore: Harper Teen
Trama 
Cose che stanno distruggendo la non-morta vita sociale di Jane ancor prima che inizi:
1)Un fratello dodicenne che è convinto lei sia uno zombie
2)Genitori che la stanno implorando di morderli e trasformarli in vampiri
3)Il pesciolino rosso che ha accidentalmente trasformato
4)Strani super poteri che le permettono di mozzare le teste di ogni altro vampiro che incontra. (Sembra bello, ma non ti aiuta a farti molti amici.)
5)Un creatore vampiro psicopatico che vuole usarla nel suo piano per dominare il mondo
E infine:
6)Un cacciatore di vampiri che o vuole uccidere Jane o vuole pomiciare con lei. 
Essere una non-morta e quindicenne per sempre non è esattamente come Jane aveva immaginato...

CITAZIONI


Ero un vampiro e...qualcuno stava cercando di chiamarmi sul cellulare?
Quando i miei genitori dicevano che nemmeno la morte avrebbe potuto staccarmi dal mio telefono, pensavo stessero scherzando.

A quanto diceva la licenza di guida di Van, lui aveva diciassettenne anni. Sembrava molto più grande quanto cercava di mozzarmi la testa.


RECENSIONE:

Se avete letto la mia recensione di La Corsa delle Onde, ricorderete che ho detto di sapere di amare quel libro ancor prima di iniziarlo. Beh con Fang Girl è successa una cosa simile, ero sicura che questo romanzo non mi avrebbe deluso, e cosi è stato.

Fang Girl è una storia sui vampiri. Lo so, lo so, un’altra?Si un’altra. Ma questa è una storia diversa da qualsiasi altra cosa possiate aver letto finora.
Fang Girl è un libro pieno di ironia e sarcasmo, che vi farà morire dal ridere e che vi conquisterà con una storia fresca e originale. So bene che la parola “vampiri” non va molto d’accordo con “originalità”, ma sono sicura che Fang Girl saprà sorprendere anche il lettore più scettico!

Jane si rende conto che sta accadendo qualcosa di profondamente sbagliato quando si risveglia nella sua bara, con delle zanne al posto di normali canini e una forza straordinaria. Dopo aver ricevuto una chiamata dalla vampira che l’ha trasformata, Jane fa ciò che tutte le quindicenni della sua età farebbero in una situazione del genere: telefona mamma e papà.
Tornata a casa, tra l’incredulità della madre, che cerca di capire a tutti i costi come l’essere vampiro sia biologicamente possibile, il padre che compra a Jane animali per colazione, e la grande eccitazione del fratello, che crede sia uno zombie, Jane cerca di riabituarsi alla vita normale. Ma la normalità non è una cosa facile da raggiungere per lei, non quando c’è un’affascinante Vampire Hunter, Van, che le dà la caccia, un potentissimo vampiro che vuole ucciderla, un pesce rosso che ha accidentalmente trasformato e una creatrice di cui non si può fidare. Per non parlare dei suoi genitori, che pregano Jane di morderli.

Ho davvero amato Jane. Non è la classica protagonista che sembra appena caduta dalle nuvole e che non si rende conto di quanto è bella e fantastica e perfetta finché non arriva il solito ragazzo di turno a ricordarglielo. Jane è forte, divertente e sarcastica, riesce a fare un commentino ironico e a strappare dei sorrisi perfino nelle situazioni più tragiche, e soprattutto, non cade in autocommiserazione ogni volta che accade qualcosa di brutto. L’autrice ha voluto creare una protagonista fuori dal comune, strana, goffa, a tratti imbranata, ma che funziona e che riesce comunque a conquistare il lettore!

Ho apprezzato molto anche il fatto il lato amoroso della storia sia ridotto al minimo. Al suo posto c’è tanta tanta azione, e non posso che essere felice di questa boccata d’aria fresca nel panorama Fantasy/YA. 
In quasi ogni libro urban fantasy degli ultimi anni, la storia è concentrata sull’amore tra i due protagonisti o sul classico triangolo amoroso. In Fang Girl invece ne vediamo appena un accenno.
Van è semplicemente esilarante, con tutti i suoi stupidi preconcetti sui vampiri che la famiglia gli ha inculcato dalla nascita e con i suoi buffi modi di fare. 
La relazione tra Van e Jane è il cliché dei cliché. Il cacciatore che si innamora della preda. Quante volte l’abbiamo visto?Eppure l’autrice è riuscita a rendere il rapporto tra i due qualcosa di nuovo e fresco!
Non c’è l’insta-love, anzi, Jane all’inizio del libro odia Van e viceversa. Solo a metà libro riescono a stare nella stessa stanza senza cercare di aggredirsi a vicenda, e solo alla fine vediamo nascere tra i due una sorta di attrazione che forse si trasformerà in qualcosa di più.

Forse vedremo più romance nel prossimo libro (se e quando verrà pubblicato), ma fortunatamente il finale non lascia praticamente niente in sospeso, anche se sono davvero curiosissima di scoprire cosa succederà a Jane e alla sua famiglia!
L’autrice però pubblicherà l'autunno prossimo un altro libro, sempre come una sorta di parodia YA, questa volta mi sembra sugli angeli!E io ovviamente non vedo l'ora di leggerlo e vedere cosa si è inventata questa volta la Keeble!

4 stelline!Fang Girl è un libro fresco e divertente, consigliatissimo a chi è in cerca di una lettura leggera e un po’ diversa!

31 commenti

  1. ti prego dimmi che lo pubblicheranno anche in italia *_* voglio troppo leggerlo!! ma il mio inglese è veramente pessimo! T.T

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per adesso non so niente, ma non penso lo pubblicheranno!Le CE italiane non puntano molto su questo genere di libri :(

      Elimina
  2. mi hai fatto sorridere solo con la sinossi e alcuni passaggi della recensione, quindi deve essere un libro leggero e simpatico; mi piacerebbe leggerlo! una volta tanto è lei il "Mostro"!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio per questo che mi ha colpito cosi tanto, per una volta i ruoli si capovolgono!!

      Elimina
  3. bene..io fang girl l'ho preso quando l'hai presentato tu l'altra volta..volevo leggere un libro in lingua dopo quello di J. Carrol che leggerò tra poco. penso proprio che inizierò questo:) ho giusto bisogno di una risata:) bella recensione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie vale!In effetti è un ottimo libro per passare un paio d'ore piacevoli e leggere!

      Elimina
  4. Appena ho visto che avevi pubblicato la recensione di Fang Girl, ho letteralmente cacciato un urlo esultante! Avevi già parlato della cover e mi era rimasta impressa; mi aspettavo (e speravo) che fosse proprio come l'hai descritto: ironico e divertente. Vado ad aggiungerlo nella wishlist! Dopo una recensione così, non può proprio mancare! =D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh la cover è decisamente particolare, come la storia tra l'altro!Impossibile non amare questo libro!

      Elimina
  5. Già dalla cover sembrava un libro simpatico...dalla tua recensione, poi, sembra divertentissimo!!xD E carinissime anche le citazioni!!xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si, le citazioni sono fortissime, ma alla fine tutto il libro è super divertente!

      Elimina
  6. Uh mi ispira, mi ispira *-* ci faccio di sicuro un pensiero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente!Per certi versi la protagonista mi ha ricordato anche Sophie di Hex Hall =)

      Elimina
  7. Wow!! Subito in wishlist!! Un po' di originalità nel panorama vampirico ci va...e poi mi piacciono molto le storie in cui l'ironia la fa da padrona! XD
    Complimenti per la recensione! ^^

    RispondiElimina
  8. Sembra davvero carino! E da come ne hai parlato, le quattro stelline sono meritatissime ;)
    È facile come lettura in lingua?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si abbastanza!Volevo proporlo per la read-along, ma rispetto agli altri è un pochino più complesso e lungo quindi ho evitato =)

      Elimina
  9. perchè non leggo in linguaaa?? uff mi sto perdendo tantissimi libri belli!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Inizia allora!!E' molto più facile di quanto pensi ;)

      Elimina
  10. It's awesome in favor of me to have a website, which is good designed for my experience. thanks admin
    My web-site :: online gaming

    RispondiElimina
  11. Ho proprio bisogno di una lettura del genere -niente di troppo impegnativo, da leggere per farsi due risate e staccare dal mondo. Messo in whislist**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente!E' perfetto per chi è alla ricerca di una lettura leggera e divertente =)

      Elimina
  12. aspetto che esca in italiano!!!creddo sia proprio simpatico!

    RispondiElimina
  13. Lo avevo visto da qualche parte e mi aveva incuriosito, adesso lo metto in wish list sul serio ^_^

    RispondiElimina
  14. Bella la recensione! :)
    Mi hai davvero incuriosito!

    RispondiElimina
  15. Oddio pare troppo divertente! Chissà che lo facciano presto anche da noi^^

    RispondiElimina

Grazie mille per aver commentato il mio post!Apprezzo tantissimo i vostri commenti e cercherò di rispondervi al più presto =)